6 app Android per monitorare le spese personali

19/06/2018
Posted in Android, Mobile
19/06/2018 fastbyte01

Non siamo ancora a fine mese è abbiamo già speso quasi tutto lo stipendio?

No, non siamo dei grandi scialacquatori ma è semplicemente un problema che può capitare a tutti.

Gli stipendi in Italia già sono quello che sono e poi stare dietro a tutte le spese è quasi impossibile e a volte basta un semplice imprevisto per far saltare tutti i conti.

Anche se il nostro smartphone non ci può aiutare ad avere più soldi in tasca, ci può comunque aiutare a tenere sotto controllo e a gestire il nostro bilancio personale.

Con queste app possiamo tenere traccia di ogni spesa, anche quelle che a volte ci sembrano irrisorie ma che poi alla fine del mese potrebbe pesare in modo sostanziale sul nostro bilancio personale.

Grazie a queste app è possibile tenere traccia sia delle entrate che delle uscite, in modo da tenere sotto controllo e non sforare il nostro budget mensile, tutto questo senza dover più conservare scontrini e ricevute.

Inoltre, in ogni momento possiamo avere sott’occhio un quadro complessivo della nostra situazione economica.

Ma andiamo a vedere quali sono le app che mi hanno convinto di più dopo averle provate per un periodo prolungato di tempo.

Monefy – Money Manager

monefy

Monefy permette di gestire le nostre spese e di sincronizzare il tutto tramite Dropbox.

L’applicazione ha un’interfaccia moderna ed è molto semplice da utilizzare.

Si possono aggiungere conti correnti, carte di credito o di debito, personalizzare le varie categorie di spese, definire un determinato budget mensile e proteggere l’accesso all’app attraverso una password.

La versione gratuita di Monefy non ha limitazioni in confronto alla versione Pro, quindi sono disponibili tutte le funzioni ma comporta la visualizzazione di pubblicità.

GoodBudget: Budget & Finance

goodbudget

GoodBudget è una delle migliori soluzioni per quanto riguarda la gestione delle spese personali.

Fra le tante funzioni disponibili consente di controllare il budget di spesa mensile e ci permette di impostare inoltre anche le uscite ricorrenti.

I dati possono essere sincronizzati su più dispositivi e possono anche essere gestiti direttamente via web.

GoodBudget permette inoltre l’esportazione dei nostri dati in formato CSV se vogliamo analizzarli tramite un foglio di calcolo su PC.

Expense Manager

expense manager2

Expense Manager è un’altra ottima applicazione, molto completa a livello di funzionalità e con qualche utile caratteristica che altri programmi di questo tipo non hanno, come ad esempio un convertitore di valuta o un calcolatore di prestiti.

Expense Manager permette di creare un account per ogni membro della famiglia ed inoltre è possibile scattare foto di scontrini e ricevute ed archiviarli nell’applicazione stessa.

Expensify

expensify

Expensify è una delle app più utilizzate dai freelance e dagli uomini d’affari più tecnologici per gestire le note spese aziendali.

Grazia alla funzione Smart Scan infatti è possibile importare i dati delle spese semplicemente fotografando lo scontrino tramite la fotocamera dello smartphone.

Inoltre, è disponibile una applicazione web per gestire i dati oltre alla possibilità di importare le carte di credito.

Mobills: Budget & Bilancio

mobills

Mobills è un’ottima app per gestire le nostre spese personali e on solo.

E’ disponibile anche per iOS ed è possibile anche sincronizzare i dati con la piattaforma web. Tra le varie funzioni, permette di gestire un budget mensile, visualizzare le varie transazioni tramite dei grafici, ricevere avvisi tramite e-mail delle scadenze e allegare file alle spese.

Spese Giornaliere 3

spese giornaliere 3

Se siete amanti del Material Design di Google apprezzerete graficamente fino in fondo questa app.

L’interfaccia è molto semplice da utilizzare e si possono facilmente e velocemente inserire le spese quotidiane e avere sempre sotto controllo i movimenti di cassa.

Anche in Spese Giornaliere 3 come in alcune delle app che abbiamo appena visto qui sopra è possibile impostare il budget e creare dei report grafici.

 

Tra queste app quelle che più mi hanno colpito e con cui mi sono trovato meglio durante il periodo di utilizzo, sono state Expensify e Mobills.

Ma se proprio dovessi sceglierne una fra queste due per il mio utilizzo, che logicamente può differire da quello vostro, senza dubbio scegliere Expensify, la comodità della funzione Smart Scan è qualcosa di veramente utile nella vita di tutti i giorni.

, ,